smartwatch Tag Heuer

In seguito al successo del primo Connected Smartwatch, Tag Heuer ha aggiornato lo smartphone per il 2017 con una nuova serie chiamata Connected Modular 45.

Il nome già spiega le sue caratteristiche principali: il numero 45 si riferisce alla dimensione della cassa in millimetri e l’essere “modulare” è il suo elemento distintivo.

smartwatch connected modular 45

La casa madre è molto fiera del della scritta sull’orologio: “Swiss Made”. Questo smartwatch Tag Heuer, infatti, è il primo del suo genere ideato, sviluppato e assemblato interamente da Tag Heuer in Svizzera mentre in precedenza l’assemblamento avveniva principalmente presso fornitori esterni.

Ovviamente il chip Intel non è prodotto da Tag Heuer ma la scheda madre è prodotta in Svizzera, l’assemblaggio e i test finali vengono messi a punto nelle officine di La Chaux-de-Fond.

Le regole per poter riportare la dicitura “Swiss Made” sono molto chiare: il movimento deve essere assemblato in Svizzera e deve essere verificato dal produttore in Svizzera. Le componenti di produzione svizzera devono rappresentare almeno il 50% del valore totale, escludendo i costi di assemblaggio.

Tag Heuer smartwatch connected

Lo smartwatch Connected Modular 45 è una versione più sofisticata di quella precedente: la cassa è leggermente più piccola, presenta una lunetta nera simmetrica allungata sia sopra che sotto la cassa, mentre nella versione precedente si trovava solo in fondo.È un bell’orologio molto adatto a chi è abituato agli orologi Carrera Heuer-01, che ne hanno ispirato la forma.

Mentre la versione precedente presentava una lunetta in carburo di titanio, per il nuovo modello di smartwatch Tag Heuer 2017 ci sono una serie di opzioni disponibili, prima fra tutti la lunetta in titanio non rivestito. La cassa delle versioni più classiche in titanio, ultraleggera, lo rende facile da portare. Esiste anche una versione con la cassa in ceramica nera.Il touchscreen è in cristallo zaffiro e l’unico modo di regolare l’orologio è attraverso la corona.

smartwatch di lusso

Continua la collaborazione con Intel e Google: Intel con la sua serie di processori Atom Z34XX e Google con il sistema operativo Android Wear 2.0.

Altri aspetti chiave di questo smartwatch sono il wifi, il GPs, il sensore NFC per i pagamenti con Android Pay, schermo AMOLED (diodo organico a emissione di luce a matrice attiva), 4GB di RAM, microfono che consente l’accesso a Google Voice e una resistenza all’acqua di 50 metri.

La batteria è una batteria al litio di ultima generazione che può durare per più di 24 ore.

orologio smartwatch tag heuer

Ma la principale caratteristica di questo smartwatch di lusso è la possibilità di cambiare il quadrante.

Cambiare i moduli è molto semplice. Le parti che possono essere cambiate sono le alette, il cinturino e persino il movimento. Per cambiare il modulo basta schiacciare i due pulsanti con il simbolo “eject”.

Lo smartwatch Connected Modular 45 Tag Heuer è uno smartwatch di alto livello dal design raffinato. Consente una grandissima quantità di personalizzazioni con una grande varietà di materiali differenti per il cinturino e ovviamente la possibilità dei due movimenti meccanici.

Foto da www.calibre11.com